Il Global Mobile Consumer di Deloitte

Nel corso dell’ultimo decennio lo smartphone è diventato un oggetto imprescindibile della nostra quotidianità, per alcuni addirittura un’estensione delle nostre funzioni vitali, addirittura un secondo cervello. La società di consulenza Deloitte ha prodotto un report, il Global Mobile Consumer Survey 2019, dal quale si evince inequivocabilmente che il 90% delle persone adulte possiede uno smartphone, con circa il 95% di questi dispositivi utilizzati a cadenza quotidiana. Il successo dello smartphone lo ha portato, in un lasso di tempo piuttosto breve, a raggiungere il tasso di maturità del mercato, il che significa che nei prossimi mesi le vendite generali saranno livellate. Il sondaggio di Deloitte, condotto su 44mila intervistati in 28 paesi, rivela, inoltre, che la spesa in applicazioni e accessori sta finalmente decollando, facendo presagire guadagni pari a 1.000 miliardi di dollari nel 2020. Nel corso del 2019 sono stati consegnati circa 1.4 miliardi di smartphone, il che li renderà i principali destinatari degli investimenti futuri in nuovi processori, in tecnologie e connettività, più di ogni altro tipo di device. L’economia a tutto tondo legata al cellulare, ovvero hardware, contenuti e servizi, si sta allargando e ciò condurrà, nel 2020, a guadagni per 459 miliardi di dollari, 15% in più dell’anno precedente. I prodotti che amplieranno ancora di più il profitto legato allo smartphone, gli auricolari e la ricarica della batteria entrambi in modalità wireless, sono ancora nella fase iniziale di diffusione. Naturalmente questi dati di vendite potenziali sono stati prodotti prima dello scoppio dell’emergenza legata al coronavirus, pertanto saranno suscettibili di forti ribassi. La stretta sulle attività della regione di Wuhan, così come il sostanziale blocco dei trasporti passeggeri e commerciali nei confronti di tutta la Cina, provocherà oltre che una recessione economica anche una graduale penuria di componenti di ogni tipo.

Categorie:Political Risk, Politico-sociale

Tagged as:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...