Soft power e turismo

Analizzare i flussi turistici rappresenta un esercizio importante di supporto all’analisi culturale dei paesi, sempre all’interno di una più vasta analisi riguardante il rischio politico. Città e stati aperti al flusso turistico, soprattutto con numeri elevati di presenze, diventano un importante luogo di scambio culturale e di trasmissione di idee, il che riduce i possibili attriti politico-sociali. Ovviamente nel caso di stati generalmente chiusi, un’apertura improvvisa ai flussi turistici, ma non un ‘adeguata apertura alla circolazione delle idee, può causare scontri e resistenze popolari. Per questo, nell’ambito delle valutazioni di rischio politico, può essere dì aiuto la classifica delle città più visitate al mondo, annualmente redatta da Mastercard. Volendo posporre ad altra data un’analisi approfondita del citato report, si può anticipare che le cinque città più visitate al mondo, sono, in ordine di importanza, Bangkok, Parigi, Londra, Dubai e Singapore. L’analisi di questa graduatoria, se estesa alle 20 principali destinazioni, dimostra inequivocabilmente che c’è stata una redistribuzione globale dei visitatori, principalmente dovuta al reddito crescente dei cittadini dei paesi emergenti, a cui corrisponde una maggiore voglia di viaggiare e di conoscere, innanzitutto, il proprio “vicinato”. Altra considerazione interessante è che laddove ha funzionato il sistema paese, le capitali storiche del turismo hanno resistito: prova ne sia il fatto che tra i primi 20 posti non ci sono Roma, Atene e Madrid, mentre hanno contenuto i danni New York (7°), Milano (16°) e Barcellona (17°). A farla da padrone, come in tante altre classifiche, il continente asiatico che piazza 12 città tra le prime 20.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...