Gli USA puntano la Cina, ma la Cina guarda all’Asia

Gli USA continuano imperterriti la lotta al nemico cinese, ma Pechino guarda sempre più al continente asiatico.

I recenti e rumorosi contrasti in ambito commerciale tra l’amministrazione statunitense guidata da Donald Trump ed il governo cinese guidato da Xi Jinping, potrebbero diventare un problema più per Washington che per Pechino. Il gigante cinese sta orientandosi sempre più verso il continente a cui appartiene, l’Asia, il quale si appresta a sganciarsi completamente dagli USA. Lo sta facendo grazie a una serie di parametri che lo rendono un continente speciale: basso debito, alte riserve monetarie, popolazione di 5 miliardi di persone, Giappone e Cina principali paesi creditori mondiali, la creazione di alcune organizzazione multilaterali quali RCEP, BRI e AIIB che stanno cementando lo spirito asiatico. Questa è sostanzialmente la tesi alla base dell’ultimo libro di Parag Khanna, celebre analista politico indo-americano, il quale afferma che questo secolo vedrà l’affermazione del continente asiatico in toto e non soltanto della Cina. I paesi asiatici stanno guardando più al loro interno che all’esterno, prova ne sia che il commercio tra Cina, Giappone e Corea del Sud ammonta a circa 4500 miliardi di dollari, mentre il commercio tra paesi dell’Asia rappresenta oltre il 60% di tutto il commercio asiatico. Così come il principale paese manifatturiero al mondo, ovvero la Cina, ormai importa il 70% dei prodotti di alta tecnologia da Giappone, Corea del Sud, Taiwan e Singapore, oltre che dai paesi europei. Tutto ciò anche a causa della politica errante di Donald Trump, il quale non ha dato una precisa inclinazione strategica agli USA, diversamente da Obama che aveva indicato nel Pivot to Asia uno dei principali baluardi della sua politica estera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...