Il Canale di Nicaragua. Primo stop all’offensiva infrastrutturale cinese?

Circa sei anni fa l’annuncio del canale transoceanico che avrebbe dovuto rivaleggiare con quello di Panama. Da allora, molto poco è stato fatto.

L’annuncio della costruzione del Canale di Nicaragua, rivale cinese dello statunitense Canale di Panama, aveva colto molti di sorpresa, ma la possibilità di avere una cospicua fonte di ricchezza per il piccolo stato centroamericano, aveva poi convinto anche i più reticenti. Almeno inizialmente, perché poi problemi ambientali, rilocazioni forzate, dubbi sulla reale fattibilità del progetto hanno condotto ad una situazione di stallo, bloccando di fatto anche la deposizione di una singola pietra. La fattibilità del progetto è stato messa in dubbio già dal governo americano, che ne aveva ostacolato l’evoluzione emettendo sanzioni nei confronti di alcune entità nicaraguensi. In realtà, la paura è quella solita, ovvero di vedere il nemico, questa volta la Cina, addentrarsi nel proprio cortile di casa. Il progetto, infatti, è finanziato dal miliardario cinese Wang Jing, dietro cui si sospetta ci sia la mano del governo di Pechino. Secondo alcuni analisti il progetto, che costerebbe oltre 50 miliardi di dollari, è utilizzato dal presidente Ortega per distrarre i nicaraguensi dai problemi economici quotidiani, mentre per altri viene utilizzato per riciclare denaro sporco. Sta di fatto che la bocciatura del progetto, oltre a rappresentare una vittoria dei cittadini nicaraguensi vessati in ogni modo per liberare le loro terre, rappresenta una sonora battuta d’arresto per la Cina che, già negli ultimi mesi, ha subito rallentamenti ed impedimenti riguardo alla Belt and Road Initiative.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...