MSCI quadruplica il peso cinese

Lo scorso febbraio il fornitore dell’indice MSCI ha rivelato l’intenzione di quadruplicare il peso dei listini cinesi nel suo indice globale. Questa mossa dovrebbe portare ad un afflusso di almeno 80 miliardi di dollari nelle case della seconda economia mondiale. In una dichiarazione sul suo sito MSCI ha detto che aumenterà il fattore d’inclusione degli stock cinese dal 5% al 20% , in tre step successivi, a Maggio, Agosto e Novembre di quest’anno. Al completamento di questi step il peso degli stock cinesi nell’indice MSCI passerà dallo 0.7% al 3.3%. Anche gli indici rivali FTSE Russel e S&P DJ hanno annunciato che inizieranno a ad aggiungere stock cinese ai loro indici globali. Questa serie di mosse dovrebbe portare, secondo Fang Xinghai, addetto alle attività di regolamentazione, ad un afflusso di capitali esteri in Cina per un valore pari a 90 miliardi di dollari.

Categorie:Economic Risk

Tagged as: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...