L’economia mondiale nel 2030

Secondo l’ultimo rapporto pubblicato da HSBC Holdings Plc la Cina è proiettata a diventare la prima economia mondiale nel 2030. Le proiezioni prodotte dagli economisti suggeriscono che il Prodotto Interno Lordo cinese raggiungerà i 26 mila miliardi di dollari nel 2030, dai circa 14 mila attuali, mentre gli Stati Uniti passeranno ad oltre 25 mila miliardi, dagli attuali 20,5 mila. Tali stime contrastano con quanto detto dal presidente USA Donald Trump, secondo il quale il sorpasso non è ancora in vista ed in questo senso potrebbe inquadrarsi la “war trade” intrapresa nei confronti della Cina. Tra le altre previsioni fatte da HSBC, ci sono: il sorpasso dell’India su Giappone e Germania quale terza economia mondiale, la fuoriuscita di Austria e Norvegia dal gruppo dei primi 30, la tumultuosa crescita di Bangladesh e Filippine che si posizionano rispettivamente al 26° e al 27° posto, il numero delle persone in età lavorativa in Africa scavalcherà il dato cinese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...